Un bijou per il Punto di Vintage di Stefania Durbano

Carissimi amici ed amiche, grazie davvero tantissimo per la partecipazione e l’entusiasmo con il quale avete accolto la mia proposta di raccontarmi il vostro Punto di Vintage!
Sono davvero rimasta colpita da molte delle vostre frasi e per me è stato molto difficile scegliere la più significativa tra tutte.
Sono stata colpita dalla vostra poesia e dalla capacità di raccontare le vostre emozioni in poche frasi accostando parole evocative.

La poesia di Flavia e di Fleurette, la concretezza di Hervè, il racconto coinvolgente di Erica ma anche l’ironia di Raffaella e i riferimenti di Renata ed Elisabetta. E questo è solo per citarne alcune, senza escluderne nessuna.

Tra tutte però, dopo averle rilette decine e decine di volte, arrivando davvero a farle mie, mi ha colpito molto la sintesi fortemente espressiva di una, ovvero quella di Stefania Durbano che dice: “Il vintage è come la vita: accade che ci si debba lasciare accarezzare dalle cose e dagli eventi belli del passato per gioire dolcemente del presente”.

Di questa frase mi ha colpita la poesia che è in grado di proiettarci da passato al presente attraverso una carezza, una coccala, un realo a noi stesse.

Condividuo questa idea del vintage. Un regalo che arriva dal passato, rimane in vita e ci fa del bene nel presente, un po’ come dovrebbe essere la vita in cui il presente è una conseguenza di ciò che siamo stati. Io vorrei che il vintage fosse questo!

Per questo motivo ho deciso di premiare questo pensiero con un bijou, vintage, direttamente dal passato in questo presente!

Ma voglio premiare tutti coloro che hanno lasciato il loro pensiero con un regalo che manderò nelle vostre email (chi non l’avesse lasciata perfavore mi contatti in privato al mio indirizzo email erika_zak@hotmail.com): spero possa essere un regalo gradito!

Grazie per avere condiviso.

Alla base del vintage c’è la condivisione di un oggetto e di una emozione. Nel tempo.

Erika

2 Comments

Filed under Vintage

2 Responses to Un bijou per il Punto di Vintage di Stefania Durbano

  1. Stefania Durbano

    Intanto, grazie per il premio.
    Sarò orgogliosa di indossare il gioiello che Erika mi donerà per il mio pensiero.
    Siamo tutte in viaggio, perennemente sospese tra passato, presente e futuro, e le piccole cose che sono in grado di aggiungere valore alla nostra giornata ci danno pensieri felici.
    Erika riesce a spiegarci con le sue parole molto del passato dei pezzi che ama tanto, e a farci sognare un po’, sulle ali di una fantasia che non dovrebbe mai abbandonarci.
    Grazie, quindi, Erika, e continua a regalarci un po’ di te attraverso ciò che scrivi e le tue creazioni: il mondo ha bisogno di gente come te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *